Chi Siamo     Autonoleggio Minibus 4x4     Sistemazioni     Gallery     Contatto    

   

   

   

 

 

 

     

La prima stazione balneare del Marocco merita appieno il suo titolo. Una spiaggia di sabbia fine lunga

10 km e oltre 300 giorni di sole l’anno. Ricorda Per vedere la spiaggia di Agadir in diretta.

1 MEZZA GIORNATA : OLD TOWN

Medina è costruito in un ambiente di dune e la vegetazione eccezionale con eucalipto secolare. I visitatori sono sorpresi

in un primo momento per l'opera monumentale che rappresenta l'intero sito. L'atmosfera tranquilla e rilassante oppone

prospettive, ma l'emozione non è lontano, all'angolo di un vicolo, sotto un portico di fronte a un mosaico a parete o una porta

intagliata. Ogni parete merita le tue pietre tagliate, curiosità graduate e assemblee sono costituite da modelli e colori inclusi

nella tradizione marocchina artigianale. Influenza il accenti indoeuropee portare sottili, sfumature moderne architetture

ancestrale degli edifici e percorsi a piedi, e dà Medina questo carattere originale e fascino unico.

                   

1 MEZZA - GIORNO : NEW TOWN

Agadir è stato completamente distrutto da un terremoto nel 1960 e quindi molte persone sono morte. La storia Agadir risale

ai tempi antichi, quando i Fenici fondarono l'insediamento del commercio in Russadir l'ambiente ideale della baia di Agadir.

I portoghesi usato la città come base per la loro scoperta lungo la costa africana denominazione di Santa Cruz de Cap Gue.

Concludiamo il nostro tour con la zona residenziale marocchina, dove potrete vedere la produzione di tappeti, lavorazione

del cuoio, del legno e rubinetteria.

                   

MEZZA GIORNATA 1 : Imouzzer ( 70 KMS )

Partenza in Land Rover o mini bus, la strada costiera a nord di Agadir, dopo aver piantato le banane Tamrart; verso

l'interno del paese e l'Alto Atlante. Attraversando la valle Immouzer seguendo il grand canyon rivestiti con rose di palma

aggrappati ai lati del precipizio. Immouzer ferma, si ferma presso la cascata denominata "il velo della sposa" che scorre

su rocce etaboutissant piscina naturale nel cuore del oliveto.

                   

GIORNO 1 : Taroudant ( 80 KMS )

Taroudant, "Mysterious e feroce dietro un alto fogliame doppio schermo e pareti pesanti, Taroudant dorme ai piedi di monti che

si controlla l'accesso : l'Alto Atlante a nord e le cime bruciate dell'Anti-Atlas al sud. Taroudant è nel XI secolo la capitale

di un piccolo regno. Annessa dagli Almoravidi nel 1056, indipendente sotto Almohades, è distrutta nel 1306 da Mérinides.

Ha raggiunto il suo apice nel XVI secolo sotto l'influenza dello sceicco Mohammed ech rendendo la sua capitale e una base

per la sua offensiva contro i portoghesi si stabilirono in Agadir. Divenne un importante centro carovana, famosa per l'abbondanza

e la qualità dei suoi prodotti: Ugar, cotone, riso, etc. Nel 1912, il ribelle El Hiba ha reso la città sede della resistenza contro

l'esercito francese fino al 1913. La popolazione di Taroudant si ritiene orgogliosa e ribelle. Per ritorsione, la città in gran parte

distrutta più volte. Il re non avrebbe mai attraversato le sue porte per paura dello stato d'animo ribelle dei suoi abitanti.

Taroudant è comunque noto per il suo senso di ospitalità, la cordialità dei suoi operatori. Situato all'incrocio tra la valle del Souss

e le montagne dell'Alto Atlante, la "piccola Marrakech" fornisce una panoramica eccellente del sud del Marocco. Saadian prima

capitale del XVI secolo, principi rifugio dei ribelli, ambita dalle tribù del sud, Taroudant occupa un posto importante nella storia

del Marocco. Al giorno d'oggi, le celebrità vengono per riposarsi all'ombra dei suoi bellissimi bastioni ocra. Conosciuto anche

 per il suo artigianato e gioielli berberi, attrae molti turisti.

                   

1 ° GIORNO : TAFRAOUT & TIZNIT ( 200 KMS )

Tafraout è un'oasi lussureggiante, situato a 200 km da Agadir: South il paesaggio più affascinante dove il terreno afflitto

da masse rocciose in equilibrio sorprendenti, case e kasbah ocra muri sormontati da nicchie bianche scintillanti, creare una colori

sgargianti. Nel pomeriggio, visita i villaggi pittoreschi. Torna a Agadir via città Tiznit fondata alla fine del 1882 da Sultano Moulay

Hassan. Souk ogni Giovedi. Famosa per la sua bella gioielli in argento berbero. La varietà e la bellezza dei suoi gioielli in argento

vale la pena visitare.

                   

GIORNO 1 : MARRAKECH ( 273 KMS )

Seconda nella sua età, le quattro città imperiali, Marrakech rimane oggi l'affascinante capitale del Sud e riflette la ricca storia

E la cultura di tutto il paese. Fondata dalla dinastia degli Almoravidi nel tardo 11 ° secolo, poi successivamente sotto la tutela 

Degli Almohadi e Saadian che conserva numerosi monumenti e giardini, Marrakech non era indegno il nome

di "Perla del Sud". Souks di molti colori, la famosa piazza Djemaa El Fna che unisce musicisti acrobati, cantastorie, giocolieri

E incantatori di serpenti offrire ogni giorno uno spettacolo degno delle Mille e una notte e rendere la città dei sette santi e quattro

Colori (muri ocra, il verde delle palme, l'azzurro del cielo, il bianco lontana della montagna ) Una delle più belle città del Regno.

                   

GIORNO 1 : Essaouira ( 170 KMS )

A 170 km a nord di Agadir, per il piacere di ammirare uno splendido scenario prima di arrivare in una delle città più attraenti

della Costa atlantica, nota fin dal 14 ° secolo con il nome di Mogador, che s si estende su una penisola stretta e bassa. Essaouira

Si trova all'interno delle mura della città vecchia divisione in diversi distretti. La parte superiore della Scala si ha una bella vista

Ammirando i cannoni di bronzo che sono stati fusi in Spagna. Essaouira si distingue per le sue belle mestieri: il lavoro del legno

Con la bella limone intarsiato, ebano, il rame e il figlio argento o madreperla.

                   
© 2014 Iguana Sahara Tours Marocco Turismo - Tutti i diritti riservati.