Chi Siamo     Autonoleggio Minibus 4x4     Sistemazioni     Gallery     Contatto    

   

   

   

 

Sistemazione in Marrakech : 8 Giorni 7 Notti .

SOGGIORNO MARRAKECH VISITA ESSOUIRA CASCATE OUZOUD

 

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

  
Arrivo all’aeroporto di Marrakech e accoglienza per il trasporto da parte del Tour Operator per la sistemazione

in Hotel/Riad/Resort per consumare poi la cena.


Durante la permanenza proponiamo la sistemazione in una struttura alberghiera
Abbiamo previsto delle usciteda tnersi a vostra discrezione fra le quali   la visita della città di Essaouira,

paese sul mare che si trova lungo la costa atlantica del Marocco, a ovest di Marrakech, famosa soprattutto per la sua sensazionale Medina sul mare iscritta nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. La fortezza, i muri bianchi e cangianti, la rilassatezza dei suoi abitanti, la Kasbah, le botteghe artigiane, rendono questa città unica e dal sapore europeo: nel 1756 i francesi ne fecero un perfetto esempio di architettura militare e la arricchirono con mura, torri, bastioni e porte riuscendo a coniugare perfettamente la cultura arabo-musulmana con quella d’oltre mare. Essaouria, originariamente chiamata Mogador, cioè piccola fortezza, è da sempre un importante porto che collega il Marocco con il resto dell’Africa e dell’Europa.

Questa città portuale fortificata della metà del 18° secolo, dalla forte influenza europea in un contesto nordafricano,

è semplicemente meravigliosa e una meta obbligata delle vostre vacanze in Marocco. Le coste di Essaouria sono spazzate durante quasi tutto l’anno dalle brezze oceaniche e molti sono i surfisti e gli amanti del windsurf che la raggiungono per volteggiare sul pelo dell’acqua a largo della costa. Consigliamo ai turisti di visitare il mercato del pesce e di osservare il lavoro dei pescatori e dei commercianti. I negozi vendono splendidi prodotti di artigianato locale come ad esempio prodotti in legno di tuia, vestiti ricamati e tappeti.


Per quanto riguarda l'aspetto più strettamente culturale in Marakech è previsto la visita ai siti principali proposti :

le tombe Saadiane, i Giardini della Menara, il Palazzo della Bahia; Jardin de Majorelle dove verrete accompagnati con auto e a richiesta é possibile usufruire di una guida.


Un’altra opportunità é la visita  alle cascate di OUZOUD. Le cascate di Ouzoud (cascate dei mulini in berbero) sono tre salti d'acqua alti circa 110 metri, sull'oued Ouzoud, a 1 060 metri sul livello del mare nella catena montuosa del medio Atlante in Marocco. Si tratta di un importante sito turistico marocchino sito a circa 20 km. da Béni Mellal

e a 150 km. a  nord est di Marrakech.
Considerate tra le più alte e più belle del Marocco, spesso dominate da un arcobaleno, si trovano in una valle rurale verdeggiante inserita fra montagne di arenaria rossa, piantumata con alberi di ulivo, mandorlo, fico e carrubo.

Vi si trovano una dozzina di piccoli mulini ad acqua lungo il fiume.
Il sito turistico ben conservato, tranquillo e naturale, interamente pedonale, offre molti camping attrezzati

con capanne realizzate bambù e canne, aree per il nuoto, piccoli ristoranti all'aperto con cucina berbera e negozi

di artigianato berbero del medio Atlante, lungo un sentiero che scende ai piedi della cascata. Il sito è abitato,

tra gli altri, da alcuni gruppi macachi berberi lasciati in libertà.


Ulteriore visita la proponiamo a Ouarzazate. E’ una cittadina del Marocco, relativamente moderna, sorta negli

anni venti per opera dei francesi, come centro militare ed amministrativo. È situata nella valle del Dadès, all'incrocio della valle del Draa (nella zona centrale del Marocco), a ridosso del deserto sabbioso del Sahara ed è raggiungibile

da Marrakesh attraverso il passo di Tizi n'Tichka.Nelle immediate vicinanze della suggestiva cittadina vi sono numerosi studi cinematografici (Atlas Film Corporation Studio), dove vennero (e vengono tuttora) girati svariati film ambientati nel deserto, tra i quali celebri produzioni epiche hollywoodiane del passato come Lawrence d'Arabia e Il tè nel deserto oppure Kundun di Martin Scorsese.

Nel 1975 Ouarzazate fu la sede delle riprese del film L'uomo che volle farsi re con Sean Connery e Michael Caine

e nel 1997 fu sede delle riprese delle fiction Salomone e Davide. Verso la periferia di Ouarzazate, in direzione

di Tinerhir, si trova un interessante complesso: la kasba Taourirt, abitata sino a poco dopo gli anni trenta, oggi

un interessante complesso turistico visitabile. Alle spalle del monumentale edificio si apre un piccolo villaggio tuttora abitato, interno alla casbah. La Kasbah è stata utilizzata, nel 2006, per la terza edizione del reality show italiano

La fattoria. Nel 2006 è stato girato il film Le colline hanno gli occhi e nel 2007 il sequel Le colline hanno gli occhi 2. Qui vennero girate molte delle suggestive scene africane del film La straniera (2009) di Marco Turco, ambientato nella Torinomultietnica del 2004: una coppia di marocchini - lui già perfettamente integrato e con una posizione

di successo sociale, lei immigrata clandestina e ridotta alla prostituzione - vive un tormentato incontro

nella città piemontese.

Ottavo giorno Rientro dopo colazione  verrete portati all’aeroporto di Marrakech all’orario da Voi comunicato.

 

  A partire da € 1.650,00 a Coppia Minimo due persone.

Questa é una delle tante proposte che siamo a proporVi. Siamo disponibili a predisporre programmi

in base alle Vostre specifiche esigenze, ed approntare i necessari adattamenti .

 

  La quota del Viaggio Comprende :
Comodo Trasporto privato.
Hôtel o  Riad 4 * / 5 * di lusso.

Ristoranti ben classificati.
Le guide locali nelle città imperiali.
Bivacco privato di lusso nel Deserto Si farà il trasferimento nel modo piu tradizionale a bordo di un cammello

   oppure a piacere con i quod o anche con Fuoristrada 4x4 .

NON ESITATE A CONTATTARCI VI FORMULEREMO PREVENTIVI E PROGRAMMI CHE SAPRANNO INCONTRARE LE VOSTRE ESIGENZE

© 2014 Iguana Sahara Tours Marocco Turismo - Tutti i diritti riservati.